Fuck U More

Lasciatemi stare

Snickers grigie
Libro sottile di pelle
Carta d’imbarco
Occhiali per leggere
Non mi far litigare
Un bounty da mangiare
Felpa Armani Jeans
Lascia stare il mio piglio
Domenica tutti a messa
Profumo di sigarette
Borsa mezza vuota
Lasciatemi stare
Ressa al gate
Prateria d’asfalto
e sale l’adrenalina
Occhiali a specchio da Zar
T-shirt nera
non parlo con nessuno
Faccia da delinquente
Non mi fate litigare
Son le tre, cintura di pelle
Chanel egoist platinum
Dalla stalla alle stelle
La giacca lucida
La cuffie dentro
Tutti figli di puttana
Tutti figli dello stesso Dio
Alle tre, stivaletto,
Giovedì all’aeroporto,
Che torto, in paradiso
Su un aereo coi motori Rolls.

Figlio di un Dio,
Figlio di Bonduelle,
figlio di uno Zar.

Figlio dei jeans,
Figlio di Chernobyl,
Figlio di una star.

Figlio di un Dio,
Figlio delle stelle,
Figlio di un bar.

img_2610

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...