Acrostico n.4

img_1784

Padroneggiare i vostri pensieri e dominare la loro situazione,
o infilare di nuovo i binari della stazione,
rende agile la conversazione,
tanto occhio per scovare la maleducazione.

A cercare l’occasione,
ma anche un sacco di flessibilità, la pazienza e la compassione,
i pilastri della terra sotto la terra,
vedi il solenne della fontamenta.

I ricordi popolano la nostra solitudine,
a caso fai una chiamata e puoi sentirli urlare a tono o senza ragione,
cambiamento che il destino la mia vita o alla fine,
o voce divina canta tra le rovine.

non saprei
t’abbaglia tra le donne,
è amato il figlio di Dione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...