Acrostico n.3

 

Schermata 2020-05-24 alle 01.55.42

Vedi il solenne,
o il principe con le zanne,
ricco o povero, forte o debole, campione di inattività, sempre alla
ricerca della perfezione.

E accanto al vento l’orologio solare è testimone,
i nostri peggiori nemici con la loro intenzione,
cembali Imperfetti,
a monte, in mezzo alle onde esterne.

Parti ancorato da imbarcazioni marine,
i libri sacri di ogni nazione,
retroilluminazione,
e al primo stupore metto il mute alla carne.

Cento anni di ingiustizia per fare del bene,
ma anche un sacco di flessibilità, la pazienza e la compassione,
e cade come gli dei cadono sul pavimento di destinazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...