Freud e Palazzo Palladini

La psicoanalisi non serve a un cazzo. Una classica terapia dura in media sette anni, e i risultati sono sempre vicini allo zero, lo stesso numero che raggiunge il conto in banca del paziente dopo avere pagato sette anni di sedute. Ammiro incredibilmente Freud, un grande uomo, un immenso scrittore romanziere, che ha elaborato un mondo fantastico nel genere letterario della “fiction”, anzi, egli è stato precursore del “fantasy”, oggi molto in voga, ma non certo un luminare nella scienza.

75640753_10216923447831891_1459919229984702464_oE’ stato un letterato meraviglioso, un affabulatore raffinato, si è inventato un’avventura affascinante, un emozionante viaggio nella mente umana, ma è pura letteratura fantastica, non scienza. Il subconscio non esiste, è un’invenzione fantastica per rendere più affascinante e credibile il mondo surreale creato dai romanzi di Freud. Il subconscio è un artifizio letterario, un espediente introdotto dall’autore, in modo deliberato, con lo scopo unico o principale di consentire un determinato sviluppo di tutto il suo fantastico filone narrativo. Nella soap “Un posto al sole” hanno inventato “Palazzo Palladini”, un luogo dove si intrecciano le storie di diverse famiglie e personaggi, Freud anni prima ha inventato il “subconscio”, un altro luogo fantastico dove ambientare le storie dell’uomo moderno e le sue psicosi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...